Industrializzazione 4.0: Processi e Modelli per l’Acquisizione Dati

Data inizio
8 maggio 2020
Durata (mesi) 
14
Dipartimenti
Informatica
Responsabili (o referenti locali)
Fummi Franco

Con questo progetto si vogliono definire le attività necessarie per il processo di industrializzazione 4.0 per quanto riguarda la parte di acquisizione dei dati. 
Il progetto è incentrato sull’uso estensivo del protocollo OPC-UA che si ritiene poter separare sia concettualmente che funzionalmente le fasi di acquisizione, memorizzazione e analisi dei dati. Open Platform Communications Unified Architecture (OPC-UA) è una serie di standard per la comunicazione e la modellizzazione delle informazioni nei settori dell'automazione. È uno standard aperto, cross-platform, con caratteristiche di robustezza e sicurezza e permette l’indipendenza dal produttore per lo scambio di dati. Il pattern di comunicazione che si intende utilizzare è il Client/Server. I client OPC-UA hanno la capacità di cercare e individuare i server OPC-UA presenti in rete ed effettuarne la configurazione affinché trasmettano elementi specifici di dati quando e come richiesto. La definizione dei dati si basa su un data model che viene esportato da ogni server e a cui ogni client può accedere.

Enti finanziatori:

NeroSuBianco s.r.l.
Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento

Partecipanti al progetto

Franco Fummi
Professore ordinario
Aree di ricerca coinvolte dal progetto
Sistemi ciberfisici
Embedded and cyber-physical systems

Attività

Strutture