Architectures for Embedded Artificial Intelligence

Data inizio
1 gennaio 2020
Durata (mesi) 
12
Dipartimenti
Informatica
Responsabili (o referenti locali)
Fummi Franco

Obiettivo del contratto di ricerca è identificare metodologie per la realizzazione di architetture embedded capaci di eseguire applicazioni edge di AI.

Il contratto si baserà sulla seguente serie di attività:
  1. Definizione di un ambiente basato su Matlab per la modellazione del problema di AI da risolvere e identificazione e ottimizzazione della tecnica di AI per la sua soluzione.
  2. Definizione di un ambiente basato su Simulink per la simulazione della tecnica di AI identificata nel contesto ambientale gestito da BOX-IO per l’acquisizione dei dati reali e l’esecuzione degli eventuali comandi di attuazione.
  3. Configurazione dell’ambiente di generazione automatica di codice C ottimizzato per l’esecuzione sulla piattaforma BOX-IO di riferimento.
  4. Realizzazione di una libreria di interfaccia tra i livelli software di BOX-IO embedded e l’applicazione di AI per l’inclusione efficace di queste applicazioni.
  5. Realizzazione di una libreria di interfaccia tra l’applicazione di AI e l’ambiente cloud di BOX-IO in modo da poter riutilizzare la stessa applicazione nei due contesti.
Questi sviluppi saranno applicati a diversi contesti tra cui anche il laboratorio ICE del dipartimento dove sono presenti architetture BOX-IO.
 

Enti finanziatori:

EDALab s.r.l.
Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento

Partecipanti al progetto

Franco Fummi
Professore ordinario
Aree di ricerca coinvolte dal progetto
Sistemi ciberfisici
Embedded and cyber-physical systems

Attività

Strutture