Progettazione e sviluppo di schede di controllo Wifi, BLE, ZigBee e LoraWAN per l'adattamento di BOXIO a scenari in ambito smart building e sustanaible living

Data inizio
1 gennaio 2022
Durata (mesi) 
12
Dipartimenti
Informatica
Responsabili (o referenti locali)
Fummi Franco

EDALab possiede un’architettura IoT (BOX-IO: www.box-io.com) che copre tutti i livelli hardware e software tra i sensori e il cloud e che può essere realizzata su diverse piattaforme hw e sw. La configurazione su architettura embedded di BOX-IO permette di elaborare localmente i dati con applicazioni edge prima del loro invio al cloud o permette di svolgere preelaborazioni utili a ridurre la quantità dei dati trasmessa e a garantire requisiti di risposta in real time. In questo modo si ottengono una serie di vantaggi relativi alla velocità di trasmissione dei dati, al tempo di reazione del sistema, al costo di trasmissione e memorizzazione delle informazioni, ecc. Il mantenimento allo stato dell’arte dell’architettura BOX-IO richiede un continuo sforzo di aggiornamento e verifica dei vari trend di innovazione che si affacciano al mercato. Obiettivo di questo contratto di ricerca è quindi di valutare possibili estensioni dell’architettura BOX-IO con l’integrazione di schede di controllo multiprotocollo e a basso consumo di energia.

Enti finanziatori:

EDALab s.r.l.
Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento

Partecipanti al progetto

Franco Fummi
Professore ordinario
Aree di ricerca coinvolte dal progetto
Sistemi ciberfisici
Embedded and cyber-physical systems

Attività

Strutture