Una architettura OPC-UA per la raccolta e storicizzazione dei dati conforme a Industria 4.0

Data inizio
18 febbraio 2020
Durata (mesi) 
7
Dipartimenti
Informatica
Responsabili (o referenti locali)
Fummi Franco

Con questo progetto si vuole aumentare l’automazione dell’azienda mediante un’infrastruttura di comunicazione tra MES e macchinari per la raccolta continuativa dei dati, elemento fondamentale di un impianto produttivo in ottica di industria 4.0.
Obiettivo principale del progetto è sviluppare una architettura di interconnessione dei macchinari
  • che sia indipendente dalle caratteristiche della singola macchia,
  • che permetta di essere facilmente configurata,
  • che possa essere estesa ad un numero di macchine non stabilito a priori,
  • che si possa facilmente interfacciare con il MES,
  • che sia predisposta al collegamento in cloud e all’eventuale sfruttamento di tecnologie di calcolo innovative per server con prestazioni avanzate.

Enti finanziatori:

Veronesi Holding s.p.a.
Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento

Partecipanti al progetto

Franco Fummi
Professore ordinario
Aree di ricerca coinvolte dal progetto
Sistemi ciberfisici
Embedded and cyber-physical systems

Attività

Strutture