Uso di tecnologie OPC-UA nel contesto Industria 4.0

Data inizio
14 giugno 2019
Durata (mesi) 
7
Dipartimenti
Informatica
Responsabili (o referenti locali)
Fummi Franco

Il programma di ricerca si inquadra nel contesto dello sviluppo ed estensione dell’uso di tecnologie OPC-UA nell’ambito più ampio dell’ingegneria informatica applicata a Industria 4.0.

Il programma di ricerca è articolato in tre fasi:

1. SVILUPPO di soluzioni innovative basate sul protocollo OPC-UA: l’obiettivo principale di questa parte del progetto è la realizzazione di un ambiente di sperimentazione della tecnologia OPC-UA Pubsub

2. FORMAZIONE per un utilizzo avanzato di queste soluzioni: in questa fase del progetto si vuole presentare una metodologia per la definizione di regole complesse di decisione, basate su tecniche di machine learning, che possono essere realizzate sia su ambienti edge, che su ambienti cloud.

3. PROMOZIONE di queste e altre tecnologie: la terza fase del progetto è finalizzata alla promozione dell’azienda all’interno del Dipartimento attraverso molteplici attività, tra le quali l’ installazione del software Uniqo presso il nuovo laboratorio ICE, uso del laboratorio ICE da parte dei clienti ASEM s.p.a. , promozione della società Asem s.p.a. presso le aziende dell'industrial advisory board, attività didattiche con studenti e laureandi.

Enti finanziatori:

ASEM s.p.a.
Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento

Partecipanti al progetto

Alessia Bozzini
Assegnista
Enrico Fraccaroli
Professore a contratto
Franco Fummi
Professore ordinario
Sohail Mushtaq
Assegnista
Aree di ricerca coinvolte dal progetto
Sistemi ciberfisici
Embedded and cyber-physical systems

Attività

Strutture