Diego Dall'Alba

Personal photo,  10 febbraio 2015
Qualifica
Ricercatore a tempo determinato
Settore disciplinare
ING-INF/05 - SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONI
Settore di Ricerca (ERC)
PE6_10 - Web and information systems, database systems, information retrieval and digital libraries, data fusion

Ufficio
Ca' Vignal 2,  Piano -2,  Stanza S.144
Telefono
+39 045 802 7074
Fax
+39 045 8027068
E-mail
diego|dallalba*univr|it <== Sostituire il carattere | con . e il carattere * con @ per avere indirizzo email corretto.
Curriculum
  • pdf   cv   (pdf, en, 261 KB, 13/07/21)


ll Dott. Diego Dall’Alba ha conseguito nel 2010 la Laurea Magistrale con lode in "Intelligent and multimedia systems” presso l'Università degli Studi di Verona. Ha conseguito un dottorato di ricerca in Informatica presso l'Università degli Studi di Verona nel 2014. Dal 2008 è membro del laboratorio di robotica Altair (Verona, Italia). È stato coinvolto in 4 progetti europei: AccuRobAs, Safros, ISUR e MURAB. Nel 2012 è stato ricercatore in visita presso l'Università della British Columbia (Vancouver, Canada). Attualmente è Ricercatore (tipologia RTDa) presso il Dipartimento di Informatica (Università di Verona, Verona), lavorando nei progetti europei ARS e ATLAS. I suoi principali interessi di ricerca sono nel campo della chirurgia assistita da sistemi robotici e computerizzati (elaborazione avanzata di dati multimodale), simulazione bio-meccanica e applicazione di tecniche di intelligenza di artificiali in applicazioni bio-medicali

 
 

Gruppi di ricerca

Robotica, Intelligenza Artificiale e Controllo
Il gruppo di ricerca si occupa di robotica non convenzionale
Competenze
Argomento Descrizione Area di ricerca
Robotica La Robotica si occupa di sviluppare sistemi che permettano un collegamento intelligente fra percezione ed azione. Per questo motivo e' fortemente interdisciplinare, includendo progettazione meccanica ed elettronica, algoritmi di calcolo e fusione dei dati, apprendimento e ragionamento automatic, sistemi di controllo del movimento e dell'interazione con l'ambiente. La raggiunta maturità e robustezza dei sistemi robotici permette loro di lavorare con sicurezza in ambienti delicati e in diretto contatto con le persone. In caso di azioni difficili dal punto di vista cognitivo, il robot e' aiutato dalla presenza di un operatore umano nella modalità operativa della teleoperazione. Un esempio consolidato di teleoperazione e' nei sistemi di chirurgia robotica in cui l'operatore guida direttamente i movimenti del robot per eseguire l’intervento. Una nuova direzione di ricerca e’ quella di aggiungere delle funzioni autonome ai sistemi robotici. Per raggiungere questo scopo, e' necessario migliorare le capacità percettive e cognitive dei robot, per affrontare con sicurezza la complessità di un ambiente reale. Alcuni degli argomenti di ricerca in robotica affrontati a Verona sono: teoria del controllo e dei sistemi, analisi e modello della percezione umana, navigazione e localizzazione di robot mobili, coordinamento per sistemi multirobot, controllo di sensori e attuatori distribuiti, algoritmi per la teleoperazione, e analisi dell'interazione fisica con le persone. Sistemi ciberfisici
Embedded and cyber-physical systems
Progetti
Titolo Data inizio
ARS - Autonomous Robotic Surgery 01/10/17
MURAB - MRI and Ultrasound Robotic Assisted Biopsy 01/01/16




Organizzazione

Strutture del dipartimento