Ingegneria del software (2005/2006)

Corso disattivato non visibile

Codice insegnamento
4S00032
Crediti
5
Coordinatore
Giuseppe Scollo
L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
Teoria 4 1° Q - 2° anno e successivi Giuseppe Scollo
Laboratorio 1 1° Q - 2° anno e successivi Nicola Piccinini

Obiettivi formativi

Il corso fornisce nozioni di base sull'ingegneria del software,
affrontando negli aspetti più salienti di pianificazione, progettazione,
collaudo e manutenzione, i processi produttivi del software. Nel
laboratorio, il corso fornisce competenze professionali di base per la
pianificazione e conduzione di progetti di sviluppo di software, con la
sperimentazione e applicazione di concetti e metodi in un progetto
software complesso. Questo si compone di progetti ideati dagli studenti
su temi speciali di interesse, quali:
- misurazione e allocazione delle risorse nei progetti software;
- modellazione, analisi, specifica e validazione di requisiti;
- gestione delle configurazioni di sistemi software.

Programma

- Introduzione all'ingegneria del software:
il software: prodotto e processo, caratteristiche di qualità, ciclo di
vita del software, fasi ed attività del processo produttivo, modelli
del ciclo di vita dei sistemi software.

- Pianificazione del processo produttivo:
Studio di fattibilità, determinazione di obiettivi e vincoli,
gestione dei rischi, controllo dei processi di produzione, gestione
delle configurazioni, versionamento, amministrazione di progetto.

- Progettazione del software:
cattura ed analisi dei requisiti, prototipazione rapida di modelli,
specifica e codifica, verifica di correttezza, scalabilità,
progettazione basata su componenti, norme di codifica e di
documentazione.

- Collaudo del software:
metodi di collaudo, strategie di collaudo (di unità, di integrazione,
funzionale, di sistema), metodi e strategie di collaudo di software
ad oggetti, metriche di collaudo.

- Valutazione:
metriche del software, modelli di costo, progettazione di qualità,
standard ISO 9001, 9000-3, 9126.

I progetti di laboratorio sono concepiti come parti di un unico
progetto, sulla tematica della misurazione e allocazione delle risorse
e gestione delle configurazioni nell'ingegneria del software, dallo
studio di fattibilità alla modellazione, specifica e validazione dei
requisiti.

La pianificazione del progetto e la documentazione dell'allocazione
delle risorse alle attività formative è parte integrante del lavoro
di laboratorio.

Modalità d'esame

La verifica del profitto avviene mediante un colloquio individuale
sugli argomenti del programma, a partire dal contributo dello
studente al lavoro di progetto realizzato in laboratorio. La
documentazione di riferimento a questo scopo sarà quella resa
disponibile dallo studente nello spazio di lavoro condiviso sul
server BSCW (http://amarena.sci.univr.it) in cui avrà sviluppato
il suo lavoro di laboratorio. Il superamento della prova porta
all'acquisizione di 4 crediti, a cui si aggiunge 1 credito per il
modulo di Laboratorio.