Hackathon domotica per la disabilità

  venerdì 25 marzo 2022
La domotica rappresenta una grande opportunità per agevolare la vita quotidiana di ognuno di noi. Le potenzialità di questa nuova disciplina emergono con particolare evidenza nel caso della disabilità, perché le tecnologie domotiche appaiono in grado di incrementare significativamente le possibilità di vita indipendente e il livello di sicurezza e di comfort nell’ambiente domestico. L'hackaton rappresenta una sfida in cui team multidisciplinari immagineranno nuovi scenari nei quali la domotica sappia mettersi a servizio delle persone con disabilità, adottando soluzioni integrate, con caratteristiche innovative che rispondano efficacemente ai bisogni e sappiano connettere in maniera intelligente più strumenti differenti.

Allegati


Referente
Graziano Pravadelli  -  Stefano Tamburin

Dipartimenti collegati
Informatica  -  Neuroscienze, Biomedicina e Movimento

Sede
Legnago (Verona)
Numero di giornate
1
Obiettivi
Immaginare nuovi scenari nei quali la domotica sappia mettersi a servizio delle persone con disabilità, adottando soluzioni integrate, con caratteristiche innovative che rispondano efficacemente ai bisogni e sappiano connettere in maniera intelligente più strumenti differenti.
Enti o Aziende Partner
GIZERO ENERGIE SRL; GIORDANO CONTROLS S.P.A.; EDALab s.r.l.; ASSOCIAZIONE DIOCESANA OPERE ASSISTENZIALI A.D.O.A.; ETT S.P.A.
Destinatari
Operatori sociali; Anziani; Adulti; Studenti
Aree scientifiche coinvolte
AREA MIN. 06 - Scienze mediche; AREA MIN. 09 - Ingegneria industriale e dell'informazione

Sustainable Development Goals - SDGs

Questa iniziativa contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.
Maggiori informazioni su www.univr.it/sostenibilita
Salute e benessere Industria, innovazione e infrastrutture Città e comunità sostenibili

Organizzazione

Strutture del dipartimento