The many facets of continuity in programming semantics

Speaker:  Prof. Felice Cardone - Universit√† degli Studi di Torino
  Thursday, May 5, 2022 at 3:30 PM Aula M

Abstract A key notion in the denotational semantics of higher-order programming languages has been Dana Scott's notion of continuity of functions, motivated by abstract properties of computability. In the talk I will survey, from a historical and philosophical perspective, the many facets of continuity as it arises in the three main approaches to program semantics: denotational, operational and axiomatic. Short BIO: Felice Cardone (1960) si è laureato in Filosofia a Torino nel 1983 e ha conseguito il dottorato di ricerca in Informatica nel 1990. Logico di formazione, interessato ai fondamenti logici e matematici dell’informatica, ha studiato sistemi di tipi per calcoli funzionali e la loro semantica formale. Più recentemente, le sue ricerche si sono orientate a problematiche filosofiche e storiche relative al calcolo; attualmente partecipa ad un progetto internazionale dedicato a questi temi. Ha insegnato in due atenei milanesi dal 1990, ed è dal 2008 professore associato presso il Dipartimento di Informatica dell'Università degli Studi di Torino, di cui è stato vice-direttore alla didattica dal 2012 al 2018. È stato membro del Consiglio Direttivo dell’Associazione Italiana di Logica e sue Applicazioni, e per il triennio 2021-23 è Consigliere (Councillor) della Commission for the History and Philosophy of Computing (HaPoC).


Programme Director
Roberto Giacobazzi

Publication date
April 28, 2022

Studying

Share