Il Tempo nei sistemi di calcolo bio-ispirati basati su Membrane

Relatore
Prof. Claudio Ferretti - (Dipartimento di Informatica, Sistem., Comunicazione - Università di Milano-Bicocca

Data e ora
martedì 20 giugno 2006 alle ore 17.30 - caffè, tè & C. ore 17.00

Luogo
Ca' Vignal 3 - Piramide, Piano 0, Sala Verde

Referente
Vincenzo Manca

Referente esterno

Data pubblicazione
16 giugno 2006

Dipartimento
 

Riassunto

I sistemi a Membrane, o P-System, ipotizzano un'architettura di calcolo che, ispirata dall'organizzazione biologica di organuli, cellule e tessuti, manipola informazioni trasfromandole e muovendole tra diverse zone distinte, organizzate usualmente in una topologia di adiacenza ad albero o a grafo planare. Le elaborazioni in atto in ogni zona, o membrana, avvengono in parallelo tra loro, e le prime modellazioni ipotizzavano un'attuazione istantanea di ogni trasformazione e temporizzavano il tutto con un clock globale. Tuttavia, l'esigenza di avere modelli di temporizzazione piu' flessibili, ma anche l'obiettivo di modellare con i P-System fenomeni biologici reali dove le reazioni non sono istantanee e non esiste clock globale, hanno portato alla proposta di modelli asincroni e/o con reazioni non istantanee. Il seminario intende presentare alcuni di questi modelli e alcune loro appliczioni e proprieta', con qualche maggior dettaglio per un modello con "temporizzazione a frequenza locale" definito presso il Dipartimento di Informatica dell'Universita' degli Studi di Milano-Bicocca.
ornamento
Inizio pagina