L'origine pitagorica dei numeri di Fibonacci

L'origine pitagorica dei numeri di Fibonacci
Relatore:  Giuseppe Pirillo - Università di Firenze, Dipartimento di Matematica
  martedì 24 aprile 2018 alle ore 16.30 Sala verde
L'origine pitagorico dei numeri di Fibonacci. Una lezione di Giuseppe Pirillo, docente del dipartimento di Matematica all'Università di Firenze

Martedì 24 aprile, ore 16.30, sala Verde di Ca' Vignal

"I numeri di Fibonacci affascinano e sorprendono sempre per le loro numerosissime ed interessantissime proprietà", spiega Giuseppe Pirillo, docente del dipartimento di Matematica all'Università di Firenze, relatore dell'incontro. "Desidero attirare l’attenzione sulle mie seguenti opinioni personali: a) l’identità pitagorica b(b+a)−a 2 = 0 che riguarda il lato b e la diagonale a del pentagono regolare e l’identità di Cassini FiFi+2−F 2 i+1 = (−1)i relativa ai numeri di Fibonacci sono state “quasi simultaneamente” scoperte dalla Scuola pitagorica e b) i Pitagorici hanno sostanzialmente definito i numeri di Fibonacci. In questo seminario, fra l’altro, ricostruisco la loro definizione e dimostro che i loro numeri coincidono perfettamente con quelli di Fibonacci. Anche se, per mancanza di documenti storici, non posso essere certo di quanto appena affermato, presento solide basi matematiche che rendono la mia tesi altamente probabile".

Contact person: Tiziano Villa
Documenti
Titolo Formato  (Lingua, Dimensione, Data pubblicazione)
riassunto  pdfpdf (it, 64 KB, 12/04/18)

Referente

Data pubblicazione
10 aprile 2018

Offerta formativa