ROBIOPSY - Robot guidato da immagini per la biopsia di precisione della prostata

Data inizio
1 gennaio 2016
Durata (mesi) 
12
Dipartimenti
Informatica
Responsabili (o referenti locali)
Fiorini Paolo

Il progetto ROBIOPSY affronta il problema della diagnostica di precisione dei tumori alla prostata ed in particolare si propone di fornire una guida al radiologo/urologo per raggiungere i punti di interesse durante le biopsia preliminari. ROBIOPSY si propone di identificare il punto di prelievo della biopsia sviluppando degli algoritmi di sovrapposizione delle immagini di risonanza e ecografiche con la simulazione della deformazione del tessuto, per permettere al medico di raggiungere con precisione le zone identificate dalla MRI e che non sempre sono visibili nelle immagini ecografiche.
 

Enti finanziatori:

Ministero degli Affari Esteri
Finanziamento: assegnato e gestito dal dipartimento

Partecipanti al progetto

Paolo Fiorini
Professore ordinario
Aree di ricerca coinvolte dal progetto
Sistemi ciberfisici
Computer systems organization - Embedded and cyber-physical systems

Attività

Strutture