Studi mediante microspettroscopia FTIR di metabolismo di parete in piante e cellule vegetali

Data inizio
1 novembre 2007
Durata (mesi) 
36
Dipartimenti
Informatica
Responsabili (o referenti locali)
Monti Francesca

La parete cellulare delle piante è di fondamentale importanza sia per lo sviluppo che per la difesa della pianta. Le pareti sono coinvolte nelle risposte di difesa in quanto la rapida formazione di una rete di proteine e la deposizione di callosio e polifenoli (come la lignina) creano una barriera fisica ai patogeni microbici. Inoltre, la plasticità della parete è essenziale per sviluppo e la sopravvivenza della pianta, in quanto consente alla cellula di distendersi, attraverso meccanismi di sintesi e deposizione di nuovi componenti di parete, accompagnati dal riarrangiamento del materiale già esistente. Le ricerche avviate in collaborazione con il gruppo di Biologia Vegetale (prof.ssa Levi, dott.ssa Guzzo) e con il gruppo di Genetica Agraria del Dipartimento di Scienze tecnologie e Mercati della Vite e del Vino (prof. Pezzotti) presso il Laboratorio di Microspettroscopia nell’Infrarosso stanno evidenziando le notevoli potenzialità della microspettroscopia FTIR negli studi del metabolismo di parete sia “in vitro” che “in vivo”.

Partecipanti al progetto

Marianna Fasoli
Francesca Monti
Professore associato
Mario Pezzotti
Professore ordinario
Andrea Sanson
Giovanni Battista Tornielli
Ricercatore
Sara Zenoni
Ricercatore
Pubblicazioni
Titolo Autori Anno
Overexpression of PhEXPA1 increases cell size, modifies cell wall polymer composition and affects the timing of axillary meristem development in Petunia hybrida. S. Zenoni; M. Fasoli; G. B. Tornielli; S. D. Santo; A. Sanson; P. d. Groot; S. Sordo; S. Citterio; F. Monti; M. Pezzotti 2011

Attività

Strutture