Co-registrazione EEG-fMRI-sEMG nei soggetti normali studio normativo e metodologico

Data inizio
1 gennaio 2008
Durata (mesi) 
24
Dipartimenti
Neuroscienze, Biomedicina e Movimento
Responsabili (o referenti locali)
Manganotti Paolo

Analisi ed elaborazione di segnali ed immagini ottenute utilizzando la tecnica di coregistrazione fra la risonanza magnetica funzionale e l’elettroencefalogramma/elettromiogramma. Analisi temporale, filtraggio degli artefatti da gradiente di campo magnetico e da pulsazione cardiaca, analisi spettrale utilizzando la trasformata di Fourier (FFT), analisi del segnale BOLD in relazione alla variabilità dei pazienti. Lo scopo del lavoro è quello di individuare, grazie all’utilizzo delle due tecniche, le aree di attivazione legate all’esecuzione di compiti motori testando il protocollo sui soggetti normali per poi utilizzarlo su pazienti epilettici e con stroke.

Partecipanti al progetto

Sezioni
Neurologia

Attività

Strutture