Laurea in Informatica Multimediale (ordinamento fino all'a.a. 2008/09)

per Informazioni
Unità operativa: Gestione didattica

Corso a esaurimento

Per visualizzare il proprio percorso formativo indicativo selezionare il proprio anno di immatricolazione

Inserisci la matricola per vedere la tua offerta formativa nell'anno corretto.

Attenzione: il corso di studi è disattivato, viene presentato di seguito l'ultimo piano didattico approvato

Il piano didattico è attivato anche per il secondo e il terzo anno

Guida dello studente

Guida dello studente



Attività formative del piano
Le attività formative che presentano il medesimo ordinale (Nº) sono in alternativa fra loro.
TAF Anno Crediti Attività Anno accademico di frequenza
1 A/S Algebra lineare (MAT/03) 2005/2006
2 A Analisi matematica I (MAT/05) 2005/2006
3 B Informatica di base (INF/01) 2005/2006
4 A Fisica I (FIS/01) 2005/2006
5 B 12  Programmazione (INF/01) 2005/2006
6 B 10  Architettura degli elaboratori (ING-INF/05) 2005/2006
7 C Probabilità e statistica (MAT/06) 2005/2006
8 E Lingua inglese  
9 S Matematica di base (MAT/01) 2005/2006
 
10 B 10  Algoritmi e strutture dati (INF/01) 2005/2006
2006/2007
11 B Ingegneria del software (INF/01) 2005/2006
2006/2007
12 B Reti di calcolatori (INF/01) 2005/2006
2006/2007
13 B 10  Sistemi operativi (ING-INF/05) 2005/2006
2006/2007
14 C Analisi matematica II (MAT/05) 2005/2006
2006/2007
15 C/S Calcolo numerico (MAT/08) 2005/2006
2006/2007
16 C Psicologia della percezione (M-PSI/01) 2005/2006
2006/2007
17 S Sistemi e segnali (ING-INF/04) 2005/2006
2006/2007
18 S Fisica II (FIS/01) 2005/2006
2006/2007
 
19 B 10  Basi di dati e multimedia (INF/01) 2005/2006
2006/2007
2007/2008
20 B Fondamenti dell'informatica (INF/01) 2005/2006
2006/2007
2007/2008
21 B Grafica al calcolatore (INF/01) 2005/2006
2006/2007
2007/2008
22 B Interazione uomo macchina e multimedia (INF/01) 2005/2006
2006/2007
2007/2008
23 B/S 10  Elaborazione digitale di immagini e suoni (INF/01) 2005/2006
2006/2007
2007/2008
24 S Sistemi a tempo reale (ING-INF/05) 2006/2007
2007/2008
25 D Insegnamenti a scelta dello studente tra gli insegnamenti offerti dall'ateneo: questo include tutti gli insegnamenti degli altri Corsi di Laurea informatici non previsti da questo piano didattico, l'insegnamento di Introduzione ai controlli automatici (ING-INF/04) erogato al primo quadrimestre; infine per gli insegnamenti di basi di dati e architetture software, causa sovrapposizione parziale, si può scegliere solo una versione ridotta degli insegnamenti:

 
26 F Attività tipo F  
27 E Prova finale  

Legenda | Tipo Attività Formativa (TAF)

Le attività formative che presentano il medesimo ordinale (Nº) sono in alternativa fra loro.


A Attività di base
B Attività caratterizzanti
C Attività formative affini o integrative

DAttività a scelta dello studente
EProva finale
FAltre attività

SStage e tirocini presso imprese, enti pubblici o privati, ordini professionali

Obiettivi formativi, Sbocchi professionali
Obiettivi formativi I laureati del Corso di Laurea in Informatica Multimediale devono: - possedere conoscenze e competenze nei vari settori delle scienze e tecnologie dell'informazione e della comunicazione mirate al loro utilizzo nella progettazione, sviluppo, gestione e mantenimento di sistemi informatici; - avere capacità di affrontare e analizzare problemi e di sviluppare sistemi informatici per la loro soluzione; - acquisire le metodologie di indagine ed essere in grado di applicarle in situazioni concrete con appropriata conoscenza degli strumenti matematici di supporto alle competenze informatiche; - essere in grado di utilizzare efficacemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione Europea, oltre l'italiano, nell'ambito specifico di competenza e per lo scambio di informazioni generali; - essere capaci di lavorare in gruppo, di operare con definiti gradi di autonomia e di inserirsi prontamente negli ambienti di lavoro. Ai fini indicati, il curriculum della Laurea in Informatica Multimediale deve: - comprendere attività finalizzate ad acquisire: strumenti di matematica discreta e del continuo; strumenti propri della analisi matematica e della fisica, conoscenza dei principi, delle strutture e dell'utilizzo dei sistemi di elaborazione hardware e software; tecniche e metodi di progettazione e realizzazione di sistemi informatici, in particolare volti all' archiviazione e distribuzione di contenuti multimediali; conoscenza di strumenti per la modellazione grafica e l'elaborazione digitale dei segnali; strumenti per l'analisi e la progettazione dell'interazione tra utente e calcolatore; - prevedere non meno di 20 crediti dedicati ad attività di laboratorio nelle attività caratterizzanti ed affini; - prevedere in relazione a specifici obiettivi formativi, attività complementari come tirocini formativi presso aziende, strutture della pubblica amministrazione e laboratori, oltre a soggiorni di studio presso altre università italiane ed estere, anche nel quadro di accordi internazionali.
Sbocchi professionali Il corso di laurea in Informatica Multimediale fornisce al laureato le competenze necessarie per operare negli ambiti della progettazione, realizzazione, sviluppo, gestione e manutenzione di sistemi informatici sia in imprese produttrici, nelle aree dei sistemi informatici e dei calcolatori, che nelle amministrazioni pubbliche e nelle imprese e nei laboratori che utilizzano sistemi informatici complessi. Il laureato in Informatica Multimediale sarà specializzato nella produzione, archiviazione, elaborazione e distribuzione di contenuti multimediali ed in particolare avrà competenze nei seguenti settori: - elaborazione di immagini e suoni; - interazione utente-calcolatore; - grafica al calcolatore; - sistemi informativi multimediali; - distribuzione in rete.