Architettura degli elaboratori - Laboratorio (2007/2008)

Corso disattivato non visibile

Codice insegnamento
4S00011
Docenti
Gloria Menegaz, Davide Quaglia
crediti
2
Settore disciplinare
ING-INF/05 - SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONI
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
2° Q, 3° Q

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

2° Q
Giorno Ora Tipo Luogo Note
mercoledì 14.30 - 16.30 esercitazione Laboratorio didattico Delta  
3° Q
Giorno Ora Tipo Luogo Note
giovedì 11.30 - 13.30 esercitazione Laboratorio didattico Delta  

Obiettivi formativi

Il corso si propone di dare allo studente le conoscenze necessarie alla descrizione di dispositivi digitali mediante linguaggi dedicati e alla realizzazione di programmi Assembly per piattaforma Intel.

Programma

Il corso ha un carattere prevalentemente pratico e si svolge nei laboratori didattici della Facolta'.

Progettazione digitale:
o Minimizzazione esatta di funzioni a due livelli
o Minimizzazione approssimata di circuiti combinatori
o Modellazione di FSM
o Minimizzazione degli stati
o Assegnamento degli stati
o Componenti di libreria combinatori e sequenziali.
o Modellazione e progettazione di FSMD.

Il linguaggio Assembly dell'Intel:
o Gestione della memoria
o La rappresentazione dei dati
o Le strutture di controllo
o Procedure e funzioni
o Servizi del sistema operativo
o Interfaccia con linguaggi ad alto livello
o Utilizzo del tool Make

Vedere la sezione Avvisi relativi al corso per informazioni durante le lezioni e sulla prenotazione di ore aggiuntive (partecipazione libera) di laboratorio.

Modalità d'esame

Allo studente verra' richiesto di realizzare un circuito sequenziale ed un programma assembly che implementano un algoritmo dato. Parte delle lezioni in laboratorio saranno utilizzate per lo sviluppo di questi due progetti. Il peso del voto di laboratorio incide per un massimo di 4/30 sul voto finale del corso di Architettura degli Elaboratori.

Materiale didattico

Documenti