Intelligenza artificiale (2006/2007)

Corso a esaurimento

Codice insegnamento
4S00075
Docente
Matteo Cristani
crediti
5
Settore disciplinare
INF/01 - INFORMATICA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
1° Q dal 2-ott-2006 al 1-dic-2006.

Orario lezioni

1° Q
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 14.30 - 15.30 lezione Aula L  
mercoledì 9.30 - 11.30 lezione Aula L  
giovedì 8.30 - 10.30 lezione Aula C  

Obiettivi formativi

Il corso introduce lo studente al campo dell'intelligenza artificiale, presentando i suoi problemi, concetti e metodi di base. Dopo aver appreso il quadro generale della soluzione automatica di problemi, si studiano problemi e tecniche dell'intelligenza artificiale in alcune aree specifiche, come soluzione di problemi con vincoli, giochi, pianificazione e ragionamento automatico, in modo che lo studente sia preparato a lavorare ad una tesi di laurea specialistica/magistrale in intelligenza artificiale.

Programma

Metodi dell'intelligenza artificiale: risoluzione di problemi come ricerca in uno spazio di stati; procedure di ricerca non informate; procedure di ricerca informate e ricerca euristica; problemi di soddisfazione di vincoli: unificazione; soddisfacibilita` proposizionale (SAT); problemi con avversario: giochi (opzionale).
Rappresentazione della conoscenza: uso della logica proposizionale e del primo ordine. Metodi per il ragionamento automatico: risoluzione, tableaux o eliminazione di modelli, paramodulazione e riscrittura (cenni). Pianificazione (opzionale).

Modalità d'esame

Esame mediante prove parziali:
questa modalità vale solo per il primo appello dopo la fine delle lezioni, ovvero per la sessione di dicembre 2006, essendo il corso nel I quadrimestre dell'AA 2006-07; l'esame consta di un compito scritto di due ore (C) e di un progetto individuale di programmazione (P) da realizzare a casa o in laboratorio durante il corso; il voto d'esame è dato da: 50% C + 50% P; passato il primo appello dopo la fine delle lezioni, le prove parziali non valgono più nulla.

Esame senza prove parziali:
in questa modalità, l'esame consta di un unico compito scritto (E), di difficoltà tale da uguagliare C + P, il cui voto determina il voto d'esame. Questa modalità vale per tutti gli appelli, incluso il primo dopo la fine delle lezioni. Tuttavia chi sostiene l'esame E al primo appello perde il voto eventualmente maturato con 50% C + 50% P.

Nota: per semplicità organizzativa e onde non disturbare altri corsi con prove scritte fuori calendario, il compito scritto C (prova parziale) si terrà nella stessa data, ora e luogo dell'esame E della sessione di dicembre (naturalmente contenuto e durata di C ed E saranno diversi).

Registrazione: a ogni sessione d'esame ci saranno due date: una per lo scritto ed una per registrare il voto. Per chi sostiene l'esame e lo registra nella stessa sessione, è sufficiente iscriversi alla prima. Iscriversi alla seconda data è necessario per chi ha sostenuto l'esame in una sessione precedente, ma non lo ha registrato.

Regolamento: tutti gli elaborati sono individuali; è severamente vietato copiare e scambiare/passare/condividere codice. Tutti gli elaborati che mostrano di essere stati copiati ricevono voto 0, senza distinzione tra chi copia e chi fa copiare.

Statistiche per i requisiti di trasparenza (Attuazione Art. 2 del D.M. 31/10/2007, n. 544)

Statistiche esiti
Esiti Esami Esiti Percentuali Media voti Deviazione Standard
Positivi 77.10% 29 1
Respinti --
Assenti 2.40%
Ritirati 2.40%
Annullati 18.07%
Distribuzione degli esiti positivi
18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 30 e Lode
0.0% 0.0% 0.0% 0.0% 0.0% 0.0% 0.0% 0.0% 0.0% 10.9% 17.1% 1.5% 50.0% 20.3%

Valori relativi all'AA 2006/2007 calcolati su un totale di 83 iscritti. I valori in percentuale sono arrotondati al numero intero più vicino.