Fisica e tecniche delle immagini (2005/2006)

Corso a esaurimento

Codice insegnamento
4S00069
Docente
Francesca Monti
crediti
5
Settore disciplinare
FIS/01 - FISICA SPERIMENTALE
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
3° Q dal 3-apr-2006 al 9-giu-2006.

Orario lezioni

3° Q
Giorno Ora Tipo Luogo Note
mercoledì 11.30 - 12.30 lezione Aula B  
giovedì 9.30 - 11.30 lezione Aula B  
venerdì 9.30 - 11.30 lezione Aula B  

Obiettivi formativi

Scopo del corso è fornire allo studente i fondamenti di Fisica necessari alla comprensione dei meccanismi di formazione delle immagini in riferimento ai diversi intervalli dello spettro delle onde elettromagnetiche ed acustiche. Particolare attenzione viene dedicata alle tecniche di Imaging Medico: MICROSCOPIA OTTICA ED ELETTRONICA;
IMAGING AD ULTRASUONI; IMAGING A RAGGI X: tecniche radiografiche convenzionali, tomografia assiale computerizzata;
IMAGING A RAGGI GAMMA: gamma-imaging planare, SPECT, PET; IMAGING DI RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (MRI)

Programma

ELEMENTI DI OTTICA

ONDE: equazione delle onde, onde armoniche, principio di sovrapposizione, dispersione, intensità di un'onda armonica piana, onde meccaniche, onde acustiche
ONDE ELETTROMAGNETICHE: equazioni di Maxwell, esistenza delle onde elettromagnetiche, equazione delle onde elettromagnetiche nel vuoto e in un mezzo, relazione tra E e B, intensità delle onde elettromagnetiche, proprietà delle onde elettromagnetiche, polarizzazione, sorgenti puntiformi, lo spettro delle onde elettromagnetiche
RIFLESSIONE E RIFRAZIONE DELLE ONDE: proprietà cinematiche e proprietà dinamiche, onde acustiche ed elettromagnetiche
INTERFERENZA DELLE ONDE: interferenza tra due sorgenti: esperimento di Young, cenni di olografia
DIFFRAZIONE: diffrazione da una fenditura come interferenza tra infinite sorgenti, minimi di diffrazione, larghezza del massimo centrale, diffrazione da un'apertura circolare, disco di Airy, criterio di Rayleigh sul limite di risoluzione per una apertura circolare, potere risolutivo delle lenti
OTTICA GEOMETRICA: lenti e specchi, strumenti ottici, funzionamento dell'occhio

ELEMENTI DI FISICA ATOMICA E NUCLEARE

INTRODUZIONE ALLA FISICA MODERNA:
la scoperta dell'elettrone, dei raggi X e della radioattività;
la radiazione di corpo nero, l'effetto fotoelettrico e il fotone, l'effetto Compton; gli spettri atomici, l'esperimento di Rutherford, il nucleo atomico, il protone, l'atomo di Bohr;
comportamento ondulatorio della materia, le onde di De Broglie, l'equazione di Schroedinger, onde di probabilità, diffrazione dei raggi X e dei raggi elettronici; momento magnetico di una spira quadrata percorsa da corrente, momento torcente ed energia di una spira in un campo magnetico, moto di precessione per una spira circolare; forza in presenza di un gradiente di campo magnetico; momento magnetico orbitale e intrinseco degli elettroni, esperimento di Stern-Gerlach, spin degli elettroni; struttura atomica e tavola periodica degli elementi; momento magnetico di spin del protone; l'equazione di Dirac, la scoperta del positrone e l'antimateria

IL NUCLEO ATOMICO: Chadwick e la scoperta del neutrone, proprietà del nucleo atomico, equivalenza massa-energia, difetto di massa ed energia nucleare, energia di legame dei nuclei atomici, energia di legame per nucleone, proprietà di saturazione delle forze nucleari, cenni di Modello a Shell nucleare, spin del nucleo, momento magnetico nucleare e risonanza magnetica nucleare

RADIOATTIVITA': processi di decadimento radioattivo, radionuclidi naturali e artificiali, legge dei decadimenti radioattivi, tempo di dimezzamento e vita media, esempi di radionuclidi di impiego nell'imaging medico

INTERAZIONE DEI FOTONI CON GLI ELETTRONI ATOMICI: assorbimento fotoelettrico, diffusione Rayleigh, diffusione Compton, creazione di coppie, attenuazione di un fascio collimato, relazione tra coefficiente di attenuazione lineare e sezioni d'urto atomiche

ELEMENTI DI RADIOPROTEZIONE: interazione di particelle cariche con la materia, concetti di dosimetria: il Gray e il Sievert, effetti stocastici e non stocastici

TECNICHE DI IMAGING

MICROSCOPIA OTTICA ED ELETTRONICA

IMAGING AD ULTRASUONI

IMAGING A RAGGI X: tecniche radiografiche convenzionali, tomografia assiale computerizzata

IMAGING A RAGGI GAMMA: gamma-imaging planare, SPECT, PET

IMAGING DI RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (MRI)

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Chris Guy, Dominic ffytche An Introduction to the Principles of medical Imaging (Edizione 1) Imperial College Press 2000 1860941389
M. Alonso, E.J. Finn Elementi di Fisica per l'Universita': Vol. I - Meccanica e Termodinamica (Edizione 2) Masson S.p.A. 1982 8821405486
Eugene Hecht Fisica 2 (Edizione 1) Zanichelli 1999 88-08-0197

Modalità d'esame

L'esame consiste in una prova orale che inizia con la presentazione, nella forma prescelta dallo studente, di una delle tecniche di imaging trattate nel corso.

Statistiche per i requisiti di trasparenza (Attuazione Art. 2 del D.M. 31/10/2007, n. 544)

Statistiche esiti
Esiti Esami Esiti Percentuali Media voti Deviazione Standard
Positivi 66.66% 27 2
Respinti --
Assenti 13.33%
Ritirati 6.66%
Annullati 13.33%
Distribuzione degli esiti positivi
18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 30 e Lode
0.0% 0.0% 0.0% 0.0% 0.0% 0.0% 30.0% 10.0% 10.0% 10.0% 10.0% 0.0% 10.0% 20.0%

Valori relativi all'AA 2005/2006 calcolati su un totale di 15 iscritti. I valori in percentuale sono arrotondati al numero intero più vicino.