Studio e sperimentazione RIA (Rich Internet Application) per soluzioni web e mobile-RIA

Data inizio
16 gennaio 2015
Durata (mesi) 
12
Dipartimenti
Informatica
Responsabili (o referenti locali)
Spoto Nicola Fausto

Programma di ricerca  e sviluppo del progetto denominato “Studio e sperimentazione RIA (rich internet application) per soluzioni web e mobile”
La ricerca intende sviluppare la sperimentazione negli ambiti di:
  • Framework di sviluppo web app HTML5 cross platform fruibili da mobile e di mobile app sviluppate in modalità nativa (Android, iOS, WinPhone);
  • Architetture di sviluppo mobile Client/Server con integrazione Cloud e aspetti legati Sicurezza
  • Usability e User Experience;
I principali obiettivi che si intendono raggiungere sono così identificati:
  • Identificare i gap relativi alla User Experience che si hanno utilizzando come base HTML5 anziché gli SDK nativi delle varie piattaforme;
  • Valutare architetture e componenti per lo sviluppo di app mobile sui parametri di modularità, estendibilità e riutilizzo su strutture Client/Server;
  • Nell’ambito Cloud, identificare i vantaggi derivanti dall’utilizzo di piattaforme DB As A Services per i dati applicativi; identificare i benefici dell’utilizzo di Platform As A Service, elencandone le caratteristiche e livelli di compatibilità con i framework di sviluppo, gli strumenti che le varie offerte mettono a disposizione e la loro scalabilità; valutare le piattaforme di “Testing As A Service” per il mondo mobile, la loro maturità, le API e l’integrazione con sistemi countinuous integration;
  • Documentare le Best Practices/Tools per la gestione della sicurezza sulle app mobile evidenziando i limiti e le eventuali aree d’attenzione per le piattaforme oggetto della ricerca, con focus sull’applicabilità in ambito di servizi REST e sulla cifratura dei dati applicativi presenti sul dispositivo;
  • Identificare i valori chiave di Usability e User Experience relativi alle app mobile, elencando in modo dettagliato design pattern UI specifici delle varie piattaforme sia in ambito smartphone che tablet;

Enti finanziatori:

Add Value S.p.A.
Finanziamento: assegnato e gestito dal dipartimento

Partecipanti al progetto

Aree di ricerca coinvolte dal progetto
Ingegneria del software e sicurezza
Software and its engineering - Software creation and management

Attività

Strutture