Fisica dei dispositivi integrati (2020/2021)



Codice insegnamento
4S00034
Crediti
6
Coordinatore
Alessandro Romeo
Altri corsi di studio in cui è offerto
Altri corsi di studio in cui è offerto
    Settore disciplinare
    FIS/01 - FISICA SPERIMENTALE
    Lingua di erogazione
    Italiano
    L'insegnamento è organizzato come segue:
    Attività Crediti Periodo Docenti Orario
    Teoria 5 I semestre Alessandro Romeo

    Vai all'orario delle lezioni

    Laboratorio 1 I semestre Alessandro Magalini

    Vai all'orario delle lezioni

    Obiettivi formativi

    Il corso si propone di fornire i principi fisici di funzionamento dei dispositivi a semiconduttore, giunzioni p/n, FET, MOSFET, LED e delle porte logiche realizzate mediante la tecnologia planare dei circuiti integrati. Al termine del corso lo studente dovrà dimostrare di avere assimilato i principi fisici di funzionamento di un semiconduttore, di una giunzione p/n e di dispositivi elettronici come i transistor. Queste conoscenze consentiranno allo studente di: i) assemblare diversi tipi di transistor in circuiti realizzando dispositivi elettronici; ii) costruire un sistema semplice di circuito integrato con la capacità di scegliere tra i diversi dispositivi da inserire nel circuito; iii) padroneggiare i fenomeni fisici legati a dispositivi base dei circuiti integrati per poter conoscere e capire i diversi comportamenti di ogni circuito in base ai parametri elettrici impostati. Al termine del corso lo studente sarà in grado di: i) di interfacciare la struttura software con i dispositivi hardware conoscendo i metodi base di funzionamento dei circuiti elettronici; ii) comprendere con maggiore profondità la programmazione dei sistemi hardware.

    Programma

    Proprietà dei film sottili.
    Tecniche di deposizione a film sottili:
    Evaporazione termica
    Sputtering
    Deposizione chimica per vapore
    Deposizione a strati atomici
    Deposizione per fasci pulsati
    Spin coating
    Sol gel
    Elettrodeposizione
    Caratterizzazione dei film
    Applicazioni biomediche per film sottili.
    Celle fotovoltaiche a film sottile.

    Modalità d'esame

    L'esame sarà un colloquio orale sulle tematiche affrontate durante il corso.
    In particolare verrà richiesta una tesina su un argomento sviluppato durante il corso, per esempio la tecnologia di un particolare sensore o dispositivo. Lo studente presenterà la tesina attraverso una presentazione (per esempio in power point) e verranno chiesti i principi fisici di funzionamento dei semiconduttori e dei dispositivi elettronici discussi.
    ATTENZIONE: la sola preparazione della tesina senza aver dimostrato la conoscenza degli argomenti svolti in classe quindi senza la capacità di rispondere esaurientemente alle semplici domande poste durante la prova orale non potrà essere considerata sufficiente per passare l'esame.

    Testi di riferimento
    Attività Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
    Teoria Luciano Colombo Fisica dei Semiconduttori Zanichelli 2018 978-88-08-52054-8
    Laboratorio Luciano Colombo Fisica dei Semiconduttori Zanichelli 2018 978-88-08-52054-8