Dottorato in Informatica

logo

Presentazione

Caratteristiche principali del corso

Il corso mira alla formazione avanzata nelle principali aree di ricerca dell’Informatica teorica e applicata, quali: Algoritmi, Architetture, Apprendimento Automatico, Basi di dati, Bioinformatica, Ingegneria del software, Intelligenza Artificiale, Metodi formali, Quantum computing, Sistemi informativi, Sistemi intelligenti, Sicurezza, Robotica.
Esistono inoltre tematiche interdisciplinari, come le tecnologie dell’informazione applicate alle scienze della vita e all’analisi di sistemi biologici complessi. I membri del collegio vantano numerose collaborazioni nazionali e internazionali, grazie a progetti con enti o aziende locali, o finanziati dai programmi nazionali ed europei (PRIN, H2020, ERC, PNRR, PON, etc). Questi progetti hanno negli anni contribuito a finanziare numerose borse di dottorato, ad attivare assegni di ricerca per vincitori senza borsa, ed a supportare le varie attività di ricerca connesse al dottorato.

Obiettivi del corso

L’obiettivo del Corso di dottorato in Informatica è quello di formare ricercatori con una profonda ed ampia conoscenza dell’Informatica ed un’elevata capacità di apprendimento e applicazione di metodologie di ricerca avanzate. Al completamento del ciclo di studi i dottori di ricerca saranno capaci di affrontare con successo esperienze lavorative nel campo della ricerca pura e di base e della ricerca applicata. Gli obiettivi saranno raggiunti prevedendo un’adeguata attività formativa nelle discipline informatiche e la redazione di una tesi di dottorato conforme agli standard internazionali. Il Corso prevede un programma di studio costituito da 15 corsi avanzati nelle discipline informatiche, con una durata che va dalle 12 alle 20 ore, tenuti presso la sede. Inoltre, altri corsi di base e trasversali vengono garantiti dalla Scuola di dottorato di Ateneo. Il corso di dottorato promuove periodi di studio e ricerca all’estero, presso soggetti pubblici e privati, fino ad un massimo del 50% della durata del corso.

Sbocchi occupazionali e professionali previsti

Le competenze di ricerca fornite dal dottorato in Informatica consentono ampi sbocchi occupazionali, sia in ambito accademico che industriale, grazie anche alle collaborazioni mantenute dai membri del Collegio e del Dipartimento di Informatica.
Negli ultimi anni, il Corso di Dottorato in Informatica dell'Università di Verona ha licenziato un gran numero di dottori di ricerca di alto livello come testimoniano le numerose pubblicazioni in riviste internazionali e atti di congresso di grande prestigio. Tutti coloro che hanno conseguito il titolo negli ultimi 5 cicli sono attualmente occupati: la maggioranza in qualità di post-doc presso università italiane e straniere, ma anche presso istituti nazionali (quali ISTAT, IIT, etc), aziende nazionali (tra cui spin-off del nostro Ateneo) e internazionali (es. Microsoft, Siemens, Illumina). Circa il 90% di coloro che hanno conseguito il titolo negli ultimi 10 anni sono impiegati presso università (in qualità di professore, ricercatore, o assegnista di ricerca), centri di ricerca e aziende nazionali e internazionali nelle quali stanno mettendo direttamente a frutto quanto appreso durante il dottorato.

 

Course details

Tipo di corso
Dottorati di ricerca
Durata
3 anni
Classe di appartenenza
DOTTORATI - Classe per i Corsi di Dottorato (Ateneo)
Organo di controllo
Collegio dei Docenti del Dottorato in Informatica
Coordinatore
Ferdinando Cicalese
Informazioni
Segreteria Scuola di Dottorato - Area Scienze Naturali e Ingegneristiche
Gestione didattica e studenti
Unità operativa Dottorati e Assegni di Ricerca
Sede
VERONA
Altre sedi
Università di Verona
Scuola di Dottorato
Pagina Web della Scuola
Dipartimento di riferimento
Informatica
Dipartimenti associati
Ingegneria per la medicina di innovazione
Macro area
Scienze Naturali e Ingegneristiche
Area disciplinare
Scienze e Ingegneria
Condividi