Spazializzazione di sorgenti acustiche nella realtá virtuale

Relatore:  Federico Fontana - Universita` di Verona
  mercoledì 18 ottobre 2000 11.30
La presenza di un messaggio acustico in una rappresentazione di realtá virtuale (VR) contribuisce ad aumentare in modo sostanziale
l'accuratezza della rappresentazione stessa. Una sorgente acustica presente nello scenario virtuale puó, allo scopo, venire opportunamente
spazializzata, ovvero collocata in una ben determinata posizione rispetto all'ascoltatore.
Il seminario illustrerá alcuni modelli per la spazializzazione, con e senza l'uso di cuffie audio da parte dell'ascoltatore.
Nel caso in cui quest'ultimo indossi cuffie audio, infatti, la spazializzazione puó essere realizzata adottando modelli strutturali
particolarmente efficienti, che ammettono un controllo in tempo reale dei loro parametri anche quando gli algoritmi che ne scaturiscono siano
implementati su architetture hardware a basso costo. Viceversa, rappresentazioni acustiche di VR realizzate mediante l'uso di diffusori
implicano l'adozione di modelli piú complessi, che tengano conto della posizione dell'ascoltatore e delle caratteristiche dell'ambiente nel
quale avviene la rappresentazione.

Luogo
Ca' Vignal 2, Piano 1, Aula M

Referente
Vittorio Murino

Data pubblicazione
12 ottobre 2000

Offerta formativa