uGene - Flexible Meta-framework / CMS web application - Joint Projects 2014

Data inizio
1 gennaio 2015
Durata (mesi) 
36
Dipartimenti
Informatica
Responsabili (o referenti locali)
Belussi Alberto

Questo progetto intende studiare, progettare e valutare sperimentalmente un nuovo framework per lo sviluppo di siti internet, applicazioni web, portali e software gestionali / ERP su web. Alla sua base verranno posti una serie di principi che richiederanno innovativi studi sia teorici (importante è qui la simbiosi con l'Università) che empirici (importante è qui l’esperienza maturata dall'azienda), finalizzati a ottenere una completa soluzione ad hoc.
La necessità del progetto nasce dal fatto che numerose web-agency hanno sviluppato una dipendenza da CMS open source (principalmente WordPress) per ridurre i costi e il numero di sviluppatori, col conseguente uso di numerosi plug-in WordPress, notoriamente non sviluppati con la stessa qualità e cura del CMS a cui vengono applicati e spesso all’origine di problemi di sicurezza e stabilità. Si arriva al punto che le agenzie si vedono spesso costrette a bloccare gli aggiornamenti del CMS; ne seguono costi occulti: un appiattimento del livello qualitativo del software, con le specifiche che devono adattarsi alle soluzioni web e non viceversa; l'incapacità a sfruttare pienamente le potenzialità offerte dalla tecnologia; rischi di sicurezza; incapacità delle aziende a differenziarsi e a valorizzare le proprie peculiarità.
Il progetto intende rispondere a questa esigenza studiando un nuovo formato di annotazione dei database, ovvero della specifica informazionale dell’applicazione, e sviluppando un nuovo generatore di codice, scritto in linguaggio Ruby, che dal database e dalle sue annotazioni ottenga, automaticamente, del codice in un framework specializzato, dotato di una API pulita, robusto, testato, sicuro e su misura, cioè personalizzabile dalla singola realtà aziendale; con una base estendibile di test, misure di sicurezza e convenzioni; con un sistema integrato di profiling, controllo delle performance e backtracing avanzato. Il generatore produrrà codice Java e/o PHP (vista l'ampia diffusione in ambito di programmazione web) con possibilità di estenderlo ad altri linguaggi.

Enti finanziatori:

Urbangap s.r.l.
Finanziamento: assegnato e gestito dal dipartimento

Partecipanti al progetto

Alberto Belussi
Professore associato
Aree di ricerca coinvolte dal progetto
Sistemi informativi
Information systems - Information systems applications

Attività

Strutture