Studio caso-controllo epatiti da farmaci

Data inizio
1 gennaio 2012
Durata (mesi) 
12
Dipartimenti
Diagnostica e Sanità Pubblica
Responsabili (o referenti locali)
Leone Roberto
Parole chiave
epatiti, farmaci, ospedale

Le epatiti da farmaci rappresentano uno dei problemi di sicurezza nell'uso dei farmaci più rilevanti e che portano spesso alla non immissione in commercio dei farmaci o al loro ritiro. Antibatterici, antiinfiammatori, antidepressivi, analgesici, statine sono tra le classi di farmaci maggiormente coinvolti nei fenomeni di epatotossicità. Lo studio in atto è il proseguimento di uno studio già iniziato e prevalentemente finanziato dall'agenzia Italiana del Farmaco, l'obiettivo è quello di stimare il rischio di epatotossicità di diverse classi di farmaci e se possibile di alcuni singoli principi attivi. La metodologia utilizzata è quella caso-controllo.

Partecipanti al progetto

Elena Arzenton
Assegnista
Monia Donati
Roberto Leone
Professore associato
Giovanna Stoppa
Assegnista

Attività

Strutture