Sicurezza del software (2016/2017)

Codice insegnamento
4S003736
Docenti
Mila Dalla Preda, Roberto Giacobazzi, Isabella Mastroeni
Coordinatore
Mila Dalla Preda
crediti
6
Settore disciplinare
ING-INF/05 - SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONI
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
I sem. dal 3-ott-2016 al 31-gen-2017.

Orario lezioni

I sem.
Giorno Ora Tipo Luogo Note
mercoledì 16.30 - 18.30 lezione Aula H  
giovedì 8.30 - 11.30 lezione Aula C  

Obiettivi formativi

Il corso di sicurezza del software ha come obiettivo quello di presentare agli studenti alcuni dei principali problemi legati alla sicurezza del software, le soluzioni attualmente disponibili, e i problemi ancora aperti. Il corso tratterrà sia problemi di sicurezza legati alla difesa della proprietà intellettuale del codice, sia quei problemi di sicurezza legati alla protezione delle informazioni sensibili.
Al termine dell’insegnamento lo studente dovrà dimostrare di aver acquisito una buona conoscenza delle diverse problematiche di sicurezza che è necessario affrontare quando si sviluppa codice e quando si progettano sistemi. Inoltre lo studente dovrà essere in grado di analizzare criticamente le soluzioni adottate per proteggere la proprietà intellettuale di un software o la sicurezza di un sistema e di suggerire potenziali migliorie.

Programma

Il corso svilupperà i seguenti argomenti

Sicurezza
-- Sistemi sicuri
-- Controllo degli accessi
-- Non-interferenza & information flow
-- Intrusion detection, execution monitors, safety properties
-- Sicurezza del software e vulnerabilità

Protezione del Software
-- Tecniche di offuscamento
-- Tecniche di watermarking
-- Tecniche di tamper-proofing

Analisi di similarità

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Christian Collberg, Javis Nagra Surreptitious Software (Edizione 1) Addison-Wesley Professional 2009 978-0-321-54925-9

Modalità d'esame

Realizzazione di un progetto/approfondimento su problematiche di sicurezza del software e protezione della proprietà intellettuale del software. Il progetto/approfondimento può essere fatto in gruppo di al massimo 3 persone. Durante il corso verranno presentati possibili temi per il progetto/approfondimento. Il tema del progetto/approfondimento può essere proposto al docente anche dagli studenti.
I risultati del progetto/approfondimento verranno organizzati in una relazione scritta e poi presentati oralmente al docente. Durante la presentazione orale del progetto/approfondimento il docente potrà fare domande su tutti gli argomenti del corso.
Al termine della presentazione orale il docente leggerà la relazione scritta e proporrà un voto in 30esimi.
Gli esami sono sostenuti su appuntamento individuale o di gruppo con il docente.

Opinione studenti frequentanti - 2015/2016


Statistiche per i requisiti di trasparenza (Attuazione Art. 2 del D.M. 31/10/2007, n. 544)

I dati relativi all'AA 2016/2017 non sono ancora disponibili