Fisica (2016/2017)

Codice insegnamento
4S00004
Docente
Marco Zanatta
Coordinatore
Marco Zanatta
crediti
6
Settore disciplinare
FIS/01 - FISICA SPERIMENTALE
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
II sem. dal 1-mar-2017 al 9-giu-2017.

Orario lezioni

II sem.
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 13.30 - 14.30 lezione Aula A  
lunedì 14.30 - 16.30 lezione Aula A  
mercoledì 13.30 - 15.30 lezione Aula A  

Obiettivi formativi

Il corso si propone di fornire una conoscenza delle basi della Fisica Classica, derivando principi e leggi fondamentali della Meccanica e dell'Elettromagnetismo. L’insegnamento permetterà agli studenti di acquisire la padronanza delle leggi fisiche necessaria a comprendere e descrivere in modo quantitativo i principali aspetti fisici della realtà che ci circonda.

Al termine del corso, lo studente dovrà quindi possedere una conoscenza delle leggi fondamentali della Fisica Classica, applicandole in modo appropriato per interpretare i fenomeni elementari che riguardano il moto, l'energia e le proprietà elettriche e magnetiche della materia. In particolare, lo studente dovrà acquisire la capacità di analizzare in modo rigoroso e analitico i fenomeni fisici, applicando le sue conoscenze alla soluzione di problemi.

Programma

- Introduzione alla Fisica
- Metodo scientifico, misura e grandezze fisiche.

MECCANICA
- Cinematica del punto materiale: moto rettilineo e moto nel piano. Vettori posizione, velocità, accelerazione. Caduta libera, moto parabolico, moto circolare, moto armonico.
- Dinamica del punto materiale: principio di inerzia e concetto di forza, leggi di Newton e applicazione alla dinamica dei moti. Forza peso, forza centripeta, forza elastica, reazioni vincolari, forze di attrito.
- Lavoro e energia cinetica. Teorema dell'energia cinetica. Forze conservative e energia potenziale. Conservazione dell'energia meccanica.
- Impulso e quantità di moto, momento angolare, momento della forza.
- Dinamica dei sistemi di punti materiali. Centro di massa. Quantità di moto, momento angolare, energia cinetica. Leggi di conservazione. Urti elastici/anelastici
- Dinamica del corpo rigido. Momento di inerzia.

ELETTROMAGNETISMO
- Carica elettrica
- Forza elettrica, campo elettrostatico
- Legge di Gauss.
- Energia potenziale elettrostatica, potenziale elettrostatico.
- Conduttori in equilibrio. Capacità e dielettrici. Energia del campo elettrico.
- Corrente elettrica e resistenza. Legge di Ohm. Circuiti in corrente continua.
- Campo magnetico.
- Forza magnetica su cariche in moto; forza magnetica su un conduttore percorso da corrente.
- Sorgenti del campo magnetico. Legge di Ampere.
- Proprietà magnetiche della materia e dipoli: diamagnetismo, paramagnetismo, ferromagnetismo.
- Legge di Faraday dell'induzione elettromagnetica.
- Energia magnetica.
- Equazioni di Maxwell

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
P. Mazzoldi, M. Nigro, C. Voci Elementi di Fisica Vol. 1 - Meccanica e Termodinamica (Edizione 2) EdiSES 2007 9788879594189
P. Mazzoldi, M. Nigro, C. Voci Elementi di Fisica Vol. 2 - Elettromagnetismo e Onde (Edizione 2) EdiSES 2007 9788879594783

Modalità d'esame

L’esame consiste in una prova scritta e in una successiva prova orale. È ammesso all’orale chi supera la prova con un voto maggiore o uguale a 15. L’orale è facoltativo per chi supera la prova scritta con voto maggiore o uguale a 18. L’esame è superato con un voto uguale o superiore a 18.

Nell’esame viene valutata la capacità dello studente di analizzare dei problemi o dei fenomeni dati, applicando le leggi fisiche apprese per descriverli quantitativamente, giustificando le scelte e i procedimenti risolutivi impiegati.

Opinione studenti frequentanti - 2016/2017