Sistemi informativi multimediali e geografici (2014/2015)

Codice insegnamento
4S02791
Docente
Alberto Belussi
Coordinatore
Alberto Belussi
crediti
6
Settore disciplinare
INF/01 - INFORMATICA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
I sem. dal 1-ott-2014 al 30-gen-2015.

Orario lezioni

I sem.
Giorno Ora Tipo Luogo Note
mercoledì 16.30 - 18.30 lezione Aula I  
venerdì 10.30 - 12.30 lezione Aula G  
venerdì 12.30 - 13.30 laboratorio Laboratorio didattico Alfa  

Obiettivi formativi

Fornire allo studente le conoscenze necessarie per la progettazione concettuale e logica di una base di dati contenente informazioni geografiche e multimediali.
In particolare si presenta in dettaglio una metodologia per la progettazione concettuale di una base di dati geografica basata sul modello GeoUML (compatibile con gli standard ISO 19100 e adottato da alcune Regioni italiane per le specifiche di contenuto dei loro database topografici) e per la successiva realizzazione della stessa nei sistemi geo-relazionali conformi agli standard dell'Open GeoSpatial Consortium.
Vengono inoltre illustrate allo studente le problematiche relative alla progettazione ed utilizzo dei sistemi informativi per la gestione di informazioni multimediali e viene fornito un completamento degli aspetti tecnologici e metodologici inerenti i sistemi di basi di dati, specificatamente orientato alla gestione dei dati multimediali.

Programma

Nel corso verranno trattati i seguenti argomenti:
- basi di dati ad oggetti: standard ODMG, ODL e OQL
- progettazione concettuale di una base di dati ad oggetti in UML
- mapping da UML verso ODL
- basi di dati multimediali: rappresentazione, gestione ed interrogazione di dati multimediali
- basi di dati geografiche: caratteristiche del dato geografico
- progettazione concettuale di una base di dati geografica: il modello GeoUML.
- progettazione logica di una base di dati geografica: il mapping di uno schema concettuale GeoUML verso i modelli geo-relazionali (Simple Feature Specification OGC)
- interrogazione di una base di dati geografica: geo-algebra

Per seguire con profitto l'insegnamento è consigliabile che lo studente abbia già acquisito competenze nell'ambito delle basi di dati tradizionali ed in particolare deve conoscere: il modello relazionale, il linguaggio SQL e l'algebra relazionale.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
P. Atzeni, S. Ceri, P. Fraternali, S. Paraboschi, R. Torlone Basi di dati (Edizione 4) McGraw-Hill 2014 978-88-386-6587-5
Lynne Dunckley Multimedia Databases:An Object Relational Approach Addison-Wesley 2002 0201788993
P. Rigaux, M. Scholl and A. Voisard Spatial Databases with Application to GIS Morgan Kaufmann  
R. G. G. Cattell The Object Data Standard: ODMG 3.0 Morgan Kaufmann 2000 1-55860-64

Modalità d'esame

L'esame è costituito da una prova scritta eventualmente integrabile con un progetto di laboratorio nell'ambito dei sistemi informativi geografici e multimediali.

Statistiche per i requisiti di trasparenza (Attuazione Art. 2 del D.M. 31/10/2007, n. 544)

Statistiche esiti
Esiti Esami Esiti Percentuali Media voti Deviazione Standard
Positivi 61.53% 29 1
Respinti --
Assenti 38.46%
Ritirati --
Annullati --
Distribuzione degli esiti positivi
18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 30 e Lode
0.0% 0.0% 0.0% 0.0% 0.0% 0.0% 0.0% 0.0% 0.0% 12.5% 12.5% 12.5% 25.0% 37.5%

Valori relativi all'AA 2014/2015 calcolati su un totale di 13 iscritti. I valori in percentuale sono arrotondati al numero intero più vicino.