Programmazione I (2014/2015)



Codice insegnamento
4S02723
Crediti
12
Coordinatore
Nicola Bombieri
Settore disciplinare
INF/01 - INFORMATICA
Lingua di erogazione
Italiano
L'insegnamento è organizzato come segue:
Attività Crediti Periodo Docenti
Teoria 8 II sem., I sem. Nicola Bombieri
Laboratorio [Laboratorio II turno M-Z] 4 II sem., I sem. Vincenzo Bonnici
Laboratorio [Laboratorio I turno A-I] 4 II sem., I sem. Vincenzo Bonnici
Maurizio Boscaini

Orario lezioni

I sem.
Attività Giorno Ora Tipo Luogo Note
Teoria martedì 10.30 - 12.30 lezione Aula Gino Tessari  
Teoria giovedì 14.30 - 15.30 lezione Aula A  
Laboratorio [Laboratorio I turno A-I] giovedì 15.30 - 17.30 lezione Laboratorio didattico Delta  
Laboratorio [Laboratorio II turno M-Z] venerdì 16.30 - 18.30 lezione Laboratorio didattico Delta  
II sem.
Attività Giorno Ora Tipo Luogo Note
Teoria mercoledì 14.30 - 16.30 lezione Aula A  
Teoria giovedì 8.30 - 10.30 lezione Aula Gino Tessari  
Laboratorio [Laboratorio I turno A-I] lunedì 15.30 - 18.30 laboratorio Laboratorio didattico Delta  
Laboratorio [Laboratorio II turno M-Z] venerdì 10.30 - 13.30 laboratorio Laboratorio didattico Delta  

Obiettivi formativi

Il corso fornisce le conoscenze di base per la scrittura di semplici programmi in linguaggio C. Lo studente apprende l'organizzazione dei programmi in tale linguaggio imperativo strutturato e l'implementazione di semplici algoritmi. Viene sottolineata la relazione fra il linguaggio C e la macchina sottostante che ne esegue i programmi. Si insisterà molto sul concetto di ricorsione e sulla realizzazione di semplici strutture dati, ricorsive e non ricorsive.

Programma

Macchina di von Neumann. Codifica binaria di numeri, caratteri, stringhe e comandi. Numerazione binaria, ottale esadecimale. Struttura di un programma in C. Utilizzo di un compilatore C. Espressioni e comandi. Programmazione strutturata. Assegnamenti, condizionali e cicli. Array. Puntatori. Chiamate di funzione. Stack di attivazione. Passaggio dei parametri per valore e per riferimento. Strutture. Libreria standard C. Ricorsione. Strutture dati ricorsive. Liste.

Modalità d'esame

L'esame è unificato con la parte di Laboratorio. Esso consiste in due parziali. Il prim oparziale si svolgerà indicativamente a febbraio e il secondo parziale a giugno. Il voto di tali parziali è espresso in trentesimi. Il voto finale sarà ottenuto combinando i voti dei due esami parziali. Chi non arrivasse alla media del 18 usando i due parziali, ha a disposizione le normali 4 sessioni di esame totale annuali, a partire da quella di giugno, in cui si svolgeranno esami sulla totalità del programma. I compiti (parziali o totali) consistono nella scrittura di programmi, su carta e senza l'uso di un calcolatore. Viene valutata la capacità di organizzare l'algoritmo e le strutture dati e di tradurli in linguaggio C senza gravi errori di sintassi.

Testi di riferimento
Attività Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Teoria Stephen G. Kochan Programmare in C (Edizione 3) Pearson 2011 9788871926605

Opinione studenti frequentanti - 2014/2015


Statistiche per i requisiti di trasparenza (Attuazione Art. 2 del D.M. 31/10/2007, n. 544)

Statistiche esiti
Esiti Esami Esiti Percentuali Media voti Deviazione Standard
Positivi 43.54% 25 3
Respinti 25.80%
Assenti 19.67%
Ritirati 10.96%
Annullati --
Distribuzione degli esiti positivi
18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 30 e Lode
5.9% 4.4% 6.6% 7.4% 7.4% 6.6% 11.1% 4.4% 13.3% 9.6% 5.1% 5.9% 6.6% 5.1%

Valori relativi all'AA 2014/2015 calcolati su un totale di 310 iscritti. I valori in percentuale sono arrotondati al numero intero più vicino.