Programmazione I (2013/2014)

Codice insegnamento
4S02723
Crediti
12
Coordinatore
Nicola Fausto Spoto
Settore disciplinare
INF/01 - INFORMATICA
Lingua di erogazione
Italiano
Pagina Web
http://profs.sci.univr.it/~macedonio/labProg2014.html
Pagina Web
http://profs.sci.univr.it/~spoto/programmazione_I/
L'insegnamento è organizzato come segue:
Attività Crediti Periodo Docenti Orario
Laboratorio 4 II semestre, I semestre Damiano Macedonio
Teoria 8 II semestre, I semestre Nicola Fausto Spoto

Orario lezioni

I semestre
Attività Giorno Ora Tipo Luogo Note
Laboratorio giovedì 15.30 - 18.30 laboratorio Laboratorio didattico Delta  
Teoria martedì 9.30 - 11.30 lezione Aula Gino Tessari  
Teoria giovedì 14.30 - 15.30 lezione Aula A  
II semestre
Attività Giorno Ora Tipo Luogo Note
Laboratorio lunedì 14.30 - 17.30 laboratorio Laboratorio didattico Delta  
Teoria lunedì 11.30 - 13.30 lezione Aula A  
Teoria mercoledì 8.30 - 10.30 lezione Aula A  

Obiettivi formativi

Il corso fornisce le conoscenze di base per la scrittura di semplici programmi in linguaggio C. Lo studente apprende l'organizzazione dei programmi in tale linguaggio imperativo strutturato e l'implementazione di semplici algoritmi. Viene sottolineata la relazione fra il linguaggio C e la macchina sottostante che ne esegue i programmi. Si insisterà molto sul concetto di ricorsione e sulla realizzazione di semplici strutture dati, ricorsive e non ricorsive.

Programma

Macchina di von Neumann. Codifica binaria di numeri, caratteri, stringhe e comandi. Numerazione binaria, ottale esadecimale. Struttura di un programma in C. Utilizzo di un compilatore C. Espressioni e comandi. Programmazione strutturata. Assegnamenti, condizionali e cicli. Array. Puntatori. Chiamate di funzione. Stack di attivazione. Passaggio dei parametri per valore e per riferimento. Strutture. Libreria standard C. Ricorsione. Strutture dati ricorsive. Liste.

Modalità d'esame

L'esame è unificato con la parte di Laboratorio. Esso consiste in due parziali. Il prim oparziale si svolgerà indicativamente a febbraio e il secondo parziale a giugno. Il voto di tali parziali è espresso in trentesimi. Il voto finale sarà ottenuto combinando i voti dei due esami parziali. Chi non arrivasse alla media del 18 usando i due parziali, ha a disposizione le normali 4 sessioni di esame totale annuali, a partire da quella di giugno, in cui si svolgeranno esami sulla totalità del programma. I compiti (parziali o totali) consistono nella scrittura di programmi, su carta e senza l'uso di un calcolatore. Viene valutata la capacità di organizzare l'algoritmo e le strutture dati e di tradurli in linguaggio C senza gravi errori di sintassi.

Testi di riferimento
Attività Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Teoria Stephen G. Kochan Programmare in C (Edizione 3) Pearson 2011 9788871926605 Testo di riferimento consigliato

Statistiche per i requisiti di trasparenza (Attuazione Art. 2 del D.M. 31/10/2007, n. 544)

Statistiche esiti
Esiti Esami Esiti Percentuali Media voti Deviazione Standard
Positivi 17.33% 21 2
Respinti 46.66%
Assenti 29.33%
Ritirati 6.66%
Annullati --
Distribuzione degli esiti positivi
18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 30 e Lode
15.3% 23.0% 0.0% 7.6% 15.3% 15.3% 15.3% 0.0% 0.0% 7.6% 0.0% 0.0% 0.0% 0.0%

Valori relativi all'AA 2013/2014 calcolati su un totale di 75 iscritti. I valori in percentuale sono arrotondati al numero intero più vicino.