Algoritmi e strutture dati - Laboratorio (2007/2008)

Corso a esaurimento

Codice insegnamento
4S00013
Docente
Giuditta Franco
crediti
2
Settore disciplinare
INF/01 - INFORMATICA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
1° Q, 2° Q

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

2° Q
Giorno Ora Tipo Luogo Note
martedì 14.30 - 17.30 esercitazione Laboratorio didattico Alfa  

Obiettivi formativi

Nel corso di laboratorio di Algoritmi e Strutture Dati vengono raffinate le conoscenze dello studente circa la pratica della programmazione ad oggetti, soprattutto nell'implementazione di algoritmi e strutture dati avanzate. Le lezioni sono svolte in linguaggio Java di cui si assume una conoscenza di base.

Programma

Lezione 1: Uso del meccanismo dell'Interfaccia. Esempio di applicazione con l'implementazione dell'ADT Lista, Coda e Pila.

Lezione 2: Uso dell'interfaccia Comparable. Implementazione degli algoritmi di ordinamento per inserimento (InsertionSort) e per passo calante (ShellSort).

Lezione 3: Tecniche di confronto di implementazioni. Confronto tra due implementazioni di algoritmi di ordinamento: QuickSort e MergeSort.

Lezione 4: Richiamo dei concetti relativi al Javadoc e alle Eccezioni. Implementazioni dell'ADT Albero e Albero di ricerca binario.

Lezione 5: Uso dell'interfaccia Iterator. Implementazioni metodi di visita alberi. Cenni ad algoritmi di costruzione di "suffix tree".

Lezione 6: Implementazione di un algoritmo di programmazione dinamica: ricerca massima sottosequenza comune (MaxSSC).

Lezione 7: Algoritmi per il "matching" esatto di stringhe.

Lezione 8: Implementazione di un algoritmo greedy: algoritmo di Kruskal.

Modalità d'esame

L'esame e' articolato su due parti relative al modulo di teoria e al modulo di laboratorio. La parte di teoria consiste in un'esercitazione scritta di due ore e viene superata solo se la votazione ottenuta e' superiore o uguale a 18/30. La parte di laboratorio consiste in un'esercitazione scritta di un'ora e viene superata solo se la votazione ottenuta e' superiore o uguale a 18/30.

L'esame si intende superato se il candidato ha superato sia la prova relativa al modulo di teoria sia quella relativa al modulo di laboratorio. Il voto (unico) finale viene calcolato come media tra i voti dei due moduli di teoria e laboratorio pesati rispettivamente 4/5 e 1/5.

Materiale didattico

Documenti