Deduzione automatica (2007/2008)

Corso a esaurimento

Codice insegnamento
4S00050
Docente
Maria Paola Bonacina
crediti
5
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
INF/01 - INFORMATICA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
2° Q dal 10-gen-2008 al 12-mar-2008.
Pagina Web
http://profs.sci.univr.it/~bonacina/teachingUniVR/DA2007-08.html

Orario lezioni

2° Q
Giorno Ora Tipo Luogo Note
martedì 10.30 - 11.30 lezione Aula I  
giovedì 10.30 - 12.30 lezione Aula I  
venerdì 10.30 - 12.30 lezione Aula I  

Obiettivi formativi

Il corso presenta problemi, metodi e sistemi del ragionamento automatico, combinando fondamenti teorici con questioni pratiche di natura algoritmico-implementativa. L'obbiettivo del corso è dare allo studente strumenti per progettare, applicare e valutare metodi e sistemi di ragionamento automatico. Il corso prepara per una tesi di Laurea Specialistica o Magistrale nell'area del ragionamento automatico. Pre-requisiti: conoscenze di logica ed algoritmi quali quelle impartite dai corsi dei primi tre anni.

Programma

Ragionamento automatico generale: procedure di prova come procedure di semi-decisione della validità o strategie di dimostrazione di teoremi. Strategia di dimostrazione di teoremi = sistema di inferenza + piano di ricerca. Il teorema di Herbrand. Strategie basate sugli ordinamenti ben fondati. Regole di inferenza di espansione: risoluzione, paramodulazione, sovrapposizione. Regole di inferenza di contrazione: sussunzione, riscrittura. Piani di ricerca. Ragionamento algoritmico: procedure di prova come procedure di decisione della soddisfacibilità. Teorie al prim'ordine e problemi decidibili in teorie al prim'ordine. Procedure di decisione e loro combinazione. Casi in cui le strategie di dimostrazione di teoremi sono procedure di decisione. Progetto e uso di ragionatori automatici.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Ricardo Caferra, Alexander Leitsch, Nicolas Peltier Automated Model Building (Edizione 1) Kluwer Academic Publishers 2004 1-4020-265 Altro libro di riferimento.
Rolf Socher-Ambrosius, Patricia Johann Deduction Systems (Edizione 1) Springer Verlag 1997 0387948473 Testo adottato.
Raymond M. Smullyan First-order logic Dover Publications 1995 0486683702 Altro libro di riferimento.
Allan Ramsay Formal Methods in Artificial Intelligence (Edizione 1) Cambridge University Press 1989 0521424216 Altro libro di riferimento.
Chin-Liang Chang, Richard Char-Tung Lee Symbolic Logic and Mechanical Theorem Proving (Edizione 1) Academic Press 1973 0121703509 Testo adottato.
Aaron R. Bradley, Zohar Manna The Calculus of Computation - Decision Procedures with Applications to Verification (Edizione 1) Springer 2007 9783540741 Testo adottato.
Alexander Leitsch The Resolution Calculus (Edizione 1) Springer 1997 3540618821 Altro libro di riferimento.

Modalità d'esame

Esame mediante prove parziali:
questa modalità vale solo per il primo appello dopo la fine delle lezioni, ovvero per la sessione di marzo-aprile, essendo il corso nel II quadrimestre. In questa modalità, l'esame consta di un compito scritto di due ore (C) e di un progetto individuale (P) da realizzare a casa o in laboratorio durante il corso. Il lavoro di progetto comprende la stesura di una breve relazione (max 4 pagine). Il voto d'esame è dato da: 50% C + 50% P. Passato il primo appello dopo la fine delle lezioni, le prove parziali non valgono più nulla. Chi sostiene l'esame mediante prove parziali deve iscriversi all'esame della sessione di marzo-aprile.

Esame senza prove parziali:
in questa modalità, l'esame consta di un unico compito scritto (E), di difficoltà tale da uguagliare C + P, il cui voto determina il voto
d'esame. Questa modalità vale per tutti gli appelli. Tuttavia chi sostiene l'esame E al primo appello perde il voto maturato con 50% C + 50% P.

Note:
il compito scritto C (prova parziale) si
terrà nella stessa data, ora e luogo dell'esame E della sessione di marzo-aprile (naturalmente contenuto e durata di C ed E saranno diversi).
Il progetto P verrà consegnato via rete, eccetto la relazione che verrà consegnata quando si svolge il compito scritto C (prova parziale).

Registrazione:
a ogni sessione la data dell'esame è la data dello scritto (E); per registrare il voto basta iscriversi allo scritto. Non è previsto il rifiuto del voto e tutti i voti saranno registrati. Lo studente insoddisfatto di come sta andando l'esame può ritirarsi: per ritirarsi è sufficiente non consegnare C o E.

Statistiche per i requisiti di trasparenza (Attuazione Art. 2 del D.M. 31/10/2007, n. 544)

Statistiche esiti
Esiti Esami Esiti Percentuali Media voti Deviazione Standard
Positivi 72.0% 27 2
Respinti --
Assenti 16.0%
Ritirati 8.0%
Annullati 4.0%
Distribuzione degli esiti positivi
18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 30 e Lode
0.0% 0.0% 0.0% 11.1% 0.0% 0.0% 16.6% 16.6% 0.0% 5.5% 16.6% 16.6% 16.6% 0.0%

Valori relativi all'AA 2007/2008 calcolati su un totale di 25 iscritti. I valori in percentuale sono arrotondati al numero intero più vicino.