Unità di Farmacovigilanza

Description

Il gruppo di ricerca di Farmacovigilanza da anni svolge attività nell'ambito della farmacoepidemiologia, con particolare riferimento alle reazioni avverse da farmaci. L'attività del gruppo è istituzionale, come Centro Regionale di Farmacovigilanza del Veneto, come serviio di Farmacovigilanza dell'Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona e come Centro di Riferimento dell'Organizzazione Mondiale della Sanità per la Comunicazione nell'ambito del Monitoraggio Internazionale sui Farmaci". Le attività di ricerca sono svolte sia a livello nazionale, in particolare in collaborazione con l'Agenzia Italiana del Farmaco e con gli altri Centri Regionali di Farmacovigilanza, che a livello internazionale con diverse collaborazioni, passate e in atto, con diversi gruppi di ricerca,, tra i quali il gruppo del prof. Laporte dell'Università di Barcellona, l'Uppsala Monitoring Centre dell'OMS, il Centro di Farmacovigilanza di Tolosa in Francia del prof. Montastruc.

Components

Elena Arzenton
Research Associate (Department Public Health and Community Medicine)
Anita Conforti
Assistant Professor (Department Public Health and Community Medicine)
Monia Donati
Scholarship holder (Department Public Health and Community Medicine)
Stefania Gentilini
Technical-administrative staff (Department Public Health and Community Medicine)
Roberto Leone
Associate Professor (Department Public Health and Community Medicine)
Riccardo Lora
Research Associate (Department Public Health and Community Medicine)
Lara Magro
Research Associate (Department Public Health and Community Medicine)
Ugo Moretti
Assistant Professor (Department Public Health and Community Medicine)
Sibilla Opri
Research Associate (Department Public Health and Community Medicine)
Alberto Sabaini
Ph.D. Student
Giovanna Stoppa
Research Associate (Department Public Health and Community Medicine)
Skills
Topic Research area ISI-CRUI
Farmacoepidemiologia Pharmacology & Pharmacy - Pharmacology & Pharmacy Pharmacology & Toxicology
Projects
Title People in charge Sponsors Starting date Duration (months)
Centro regionale di Farmacovigilanza Giampaolo Velo Assessorato Sanita' Regione Veneto 1/1/07 72
DILI PHARMACOGENOMICS DISCOVERY PHASE Giampaolo Velo, Anita Conforti 2/1/08 36
ECOFARMACOVIGILANZA Giampaolo Velo PFIZER 1/1/06 12
European Programme in Pharmacovigilance and Pharmacoepidemiology Giampaolo Velo, Anita Conforti 9/1/09 60
Il farmacista nella promozione della segnalazione di reazioni avverse da farmaci da parte dei cittadini Giampaolo Velo, Roberto Leone Assessorato Sanita' Regione Veneto 1/1/10 10
Infermieri e farmacovigilanza sul campo Roberto Leone, Giampaolo Velo Assessorato Sanita' Regione Veneto 1/1/09 12
Le interazioni tra farmaci in medicina generale Roberto Leone 1/1/06 12
Potenziale aritmogenico dei farmaci (ARITMO) Ugo Moretti Commissione europea – VII PQ 1/1/10 36
Progetto Europeo su ricette falsificate come indicatore d’abuso di farmaci (OSIAP) Anita Conforti Commissione Europea 1/1/07 12
Progetto stili di vita: stato della salute psicofisica delle donne Anita Conforti Assessorato Sanita' Regione Veneto 2/8/08 12
Reazioni avverse da farmaci - 1 - Roberto Leone 1/1/04 24
Reazioni avverse da farmaci - 2 - Roberto Leone 1/1/09 12
Strumenti di analisi dei dati della Rete nazionale di Farmacovigilanza (RNFV) Ugo Moretti, Carlo Combi AIFA - Associazione Italiana del Farmaco 9/1/11 24
Studio caso-controllo epatiti da farmaci Roberto Leone 1/1/12 12
Studio caso-controllo sulle epatiti gravi indotte da farmaci Roberto Leone AIFA - Associazione Italiana del Farmaco 6/3/10 24
Laboratories and Research Centres
Name Description
Biblioteca di Farmacologia, Dipartimento di Sanità Pubblica e Medicina di Comunità

La biblioteca si trova nella Palazzina di Medicina Legale e Farmacologia, nella parte posteriore del Policlinico.

TUTTO IL MATERIALE E' INSERITO NEL CATALOGO DI ATENEO (OPAC) CON LA COLLOCAZIONE MSP FAR
La Biblioteca possiede periodici e monografie inerenti alla farmacologia. in particolare sono consultabili 40 riviste scientifiche correnti e circa 600 monografie.

ornamento
Top